Graus Editore su Facebook Graus Edito re su Twitter Graus Editore su Tumblr Graus Editore su Pinterest Graus Editore su Linkedin Graus Editore su Google+ Graus Editore su YouTube
 
Nessun evento disponibile
grauseditore grausproduction grauseventi

titolo Veleni&Verità
autore Giulia fera e Francesco Testa
collana Coralli
formato 13x22
pagine 144
prezzo € 15,00
ISBN 9788883466168
   
 
VIDEO AUDIO WEB CARRELLO CHIUDI
il libro

Greta, donna colta e affascinante, è impegnata in un progetto di ricerca che la porta a Punta Pezzo, estrema propaggine meridionale della Calabria, a occuparsi di flussi migratori.
Tuttavia, ai successi professionali fa riscontro, sul piano sentimentale, un rapporto travagliato con Tommaso. Questi, infatti, con una moglie ammalata e con figli, pur dichiarandosi innamorato, le ha subito chiarito che mai sarebbe venuto meno ai propri doveri coniugali. Greta, in un primo momento accetta di vivere comunque un’intensa esperienza d’amore e di sesso con lui, ma poi, desiderosa di uno sviluppo ulteriore della loro relazione, comincia a dirsi insoddisfatta e a negarsi, suscitando delusione e amarezza in Tommaso. Attorno alla loro vicenda sentimentale si sviluppano le storie d’immigrazione e d’integrazione, ma anche di dolore e sangue, di tanti altri personaggi concentrati tutti in quel lembo di terra: la sangoma Abeba, che mette a frutto la propria matriarcale saggezza per aiutare gli abitanti del borgo marinaro a superare i propri conflitti interiori; Spartaco, pescatore taciturno, giunto in quel luogo per ritrovare il senso della vita, dopo avere attraversato i falsi miti del carrierismo e del consumismo; Ahmed, giovane mediatrice culturale che si porta dentro il trauma delle mutilazioni genitali; Wekesa, salvata da una ONG in mare mentre era incinta e alla quale, tuttavia, dopo il parto gemellare viene sottratto uno dei figli. Veleni&Verità è, dunque, un romanzo psicologico intenso sulle relazioni di coppia, che apre squarci di verità scomode anche su temi quali l’immigrazione, l’interculturalità e il traffico di organi.

l'autore

Giulia Fera, laureata in Lettere Moderne, indirizzo psicopedagogico. Consegue il Master in Ingegnere della Comunicazione Formativa. È stata responsabile di laboratorio riabilitativo in casa di cura per malattie mentali e psichiatriche. Da più di un ventennio svolge l’attività di educatrice per minori a rischio devianza, a Cosenza, in comunità educativa socio-assistenziale residenziale. Si occupa anche di pittura, grafica pubblicitaria e poesia, pubblicando i propri testi nelle antologie Enciclopedia dei Poeti Italiani Contemporanei (Aletti, Roma, 2017) e Il paese della Poesia. Sei Poeti a confronto (Aletti, 2017). Insieme a Francesco Testa è autrice dei romanzi Il canto nel vento. Un sentiero di crescita (Graus, Napoli, 2015) e Aironi di carta (Graus, 2017).

Francesco Testa è psicologo e psicoterapeuta. Laureato in Economia Aziendale e in Sociologia con lode, H.C. di Doctor of Health Management Engeneering presso la Constantinian University (State di Rhode Island, U.S.A.). Top manager di primari gruppi industriali. Direttore Generale di aziende sanitarie e ospedaliere. Presidente dell’Azienda Soggiorno e Turismo di Paestum. Giornalista pubblicista e Revisore Legale. Docente di Economia Sanitaria. Insignito delle onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana (O.M.R.I.), di Cavaliere, Commendatore e Grand’Ufficiale. Per il suo impegno sociale a favore delle persone sofferenti o svantaggiate è stato insignito anche, dalla Città del Vaticano, delle onorificenze di Cavaliere e Commendatore dell’Ordine Equestre del Santo Sepolcro di Gerusalemme. È Accademico effettivo dell’Accademia Teatina per le Scienze e Academicum Ordinarium Nobilis Sanctae Theodorae Imperatris (U.S.A.). Tra le sue pubblicazioni ricordiamo Qualità in Sanità - Strumenti e strategie di sistema (Edizioni G. Laterza, Bari, 2001); Controllo e programmazione delle aziende sanitarie (Edizioni G. Laterza, Bari, 2001); L’ignorante è schiavo (Graus, Napoli 2010). Nel 2015 inizia una intensa e proficua collaborazione con Giulia Fera, che porta alla pubblicazione di Il canto nel vento. Un sentiero di crescita (Graus, Napoli, 2015), presto seguito da Aironi di carta (Graus, 2017).



rassegna stampa
Nessun articolo presente