Graus Editore su Facebook Graus Edito re su Twitter Graus Editore su Tumblr Graus Editore su Pinterest Graus Editore su Linkedin Graus Editore su Google+ Graus Editore su YouTube
 
Nessun evento disponibile
grauseditore grausproduction grauseventi

titolo Melchi
autore Sergio Schiazzano
collana Tracce
formato 15 x 21
pagine 256
prezzo 13,50
ISBN 978-88-8346-463-8
   
 
VIDEO AUDIO WEB CARRELLO CHIUDI

Se ci fossero stati treni sull’isola, e binari sui quali vederli scorrere, sicuramente Melchi sarebbe stato uno di quelli seduti tutto il giorno su una panchina della stazione ad aspettarli. Ne avrebbe visti passare due, tre, dieci, cento, mille, senza che si decidesse a salire su uno di essi. Anzi, uno forse l’avrebbe preso, purché fosse stato sicuro che quel treno non portasse in nessun posto in particolare. Forse quello che aspettava era ancora lungi dall’arrivare, o forse non sarebbe mai arrivato; ma, dallo sguardo triste e pensieroso che aveva, si capiva che il suo treno era un treno su cui, per salire, non occorreva né biglietto né valigia. 

il libro

Un giovane scrittore vede crollare tutti i propri sogni quando perde ciò che ha cercato per tutta la vita: la sua Storia da Raccontare, la più bella di tutte le storie, l’unico racconto capace di procurare l’immortalità a chi sarà così fortunato da catturarlo. Ritornato sulla sua isola natia, incontra un eccentrico personaggio che darà una scossa alla sua esistenza disincantata: un vecchio vagabondo, apparentemente privo di passato, che, senza meta e senza scopo, erra per le strade dispensando sorrisi e regalando cianfrusaglie ai passanti. Eppure il vecchio non è benvoluto dagli isolani, e il motivo è che di notte, sotto la luce fatata dei lampioni, egli misteriosamente pare trasformarsi e ringiovanire. Malgrado la diffidenza dell’intero paese, il giovane scrittore si affeziona a lui, sperando inconsciamente che possa aiutarlo a ritrovare la sua Storia da Raccontare. Ma forse la storia che si nasconde dietro quell’uomo è ben lungi dal poter essere narrata... E così il segreto di cui è portatore peserà come un macigno sul cuore del giovane scrittore, e il mondo in cui il vecchio lo trascina rovescerà tutte le sue certezze e lo indurrà a chiedersi se ciò che vede sia la realtà o solo un sogno.

l'autore

 

Sergio Schiazzano è nato ad Ischia nel 1993. Ha frequentato il Liceo Scientifico di Ischia ed attualmente è studente di Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II”. Fin da bambino ama, al di sopra di ogni altra cosa, le storie tramandate e narrate.
Ha ricevuto un riconoscimento in occasione del concorso “I 150 anni dell’Unità d’Italia – L’identità nazionale nella cultura, nell’economia, nel costume”, indetto dalla Fondazione Nazionale F.I.D.A.P.A.



rassegna stampa
Nessun articolo presente