Graus Editore su Facebook Graus Edito re su Twitter Graus Editore su Tumblr Graus Editore su Pinterest Graus Editore su Linkedin Graus Editore su Google+ Graus Editore su YouTube
 
Nessun evento disponibile
grauseditore grausproduction grauseventi

titolo Volevo dirti che ti amo
autore Gaetano Lorito
collana Zeta Generation
formato 13 x 19.5
pagine 201
prezzo 10,00
ISBN 978-88-8346-268-9
   
 
VIDEO AUDIO WEB CARRELLO CHIUDI

[...] il tuo stupore, i tuoi sguardi da bambina non potrò mai confonderli, il tuo semplice modo di amare rimarrà fisso nella mia mente, le tue parole, le mie parole saranno un lungo sentiero di prati immensi dove fioriranno tante rose colorate come il tuo viso.

il libro

 

Luca è un ragazzo giovane e pieno di vita. Incontra Checca appena diciassettenne e da quel giorno crescono insieme a Salerno, amandosi alla follia. Ma il loro amore si spezza. La vita divide le loro strade. Luca lascia l’Italia e si trasferisce a Miami, Checca decide di studiare a Roma. Dopo due anni, però, Luca torna in Italia per il matrimonio del suo vecchio amico Alex e si stabilisce a Milano, dove torna a pensare a Checca, anche se ad animare i suoi giorni ci sono altre donne. I due ragazzi si incontrano ancora una volta dopo tanto tempo di silenzio. Una composizione di scene piccanti, bollenti, in cui chi vince non è sempre l’amore. Una storia che segna il confine tra amore e sentimento, dove il tradimento è il compagno di sempre. Un sogno che non può finire, una storia già scritta da qualche altra parte. Tutto questo sono solo cinque semplici parole: volevo dirti che ti amo.

 

l'autore

Gaetano Lorito nasce a Cava de’ Tirreni il 3 gennaio del 1981. Da sempre coltiva la passione per la scrittura. Nel 2005 vince il concorso di scrittura on line “Lettere a mio padre”, il cui testo è stato messo in musica dal cantante Alex Garini. Nel 2006, pubblica il suo primo romanzo “Ho toccato il cielo con un dito”, tra i finalisti del Premio Badia e da cui sarà tratto l’omonimo film prodotto da Giuseppe Colombo. L’autore sarà inoltre presente nel volume del “Giffoni Film Festival 2008” con il racconto “Non ti cancello”.



rassegna stampa
Nessun articolo presente